Cosa fare in caso di decesso

In caso di morte di un parente o di una persona cara è necessario effettuare, prima della sepoltura, alcune operazioni.

Se il decesso avviene in casa, occorre:

Chiamare il medico che accerterà le cause della morte e compilerà un certificato. La ditta incaricata avvertirà il medico necroscopo che procederà, non prima di 15 ore e non dopo le 30 ore dal decesso, all’ accertamento di morte.
Comunicare entro le 24 ore il decesso all’ ufficiale di stato civile.

Se il decesso avviene in ospedale o in casa di cura:

La struttura sanitaria provvederà al certificato medico ed avvertirà il medico necroscopo.

Si dovrà comunicare entro le 24 ore il decesso all’ ufficiale di stato civile.

TI SERVE UN CONSIGLIO? SCRIVICI: agenziasilenzi@yahoo.it